Home » Benessere » Costa Concordia: incidente al cantiere, ferito il medico dei sub

Costa Concordia: incidente al cantiere, ferito il medico dei sub

La Costa Concordia, suo malgrado, continua a far danni. Stavolta la peggio è toccata a un giovane medico che si trovava a bordo per seguire i sub che ogni giorno lavorano al recupero della carcassa della nave, affondata davanti all’Isola del Giglio nel gennaio 2012.

Il dottore, 42 anni, specialista in Medicina Subacquea e Iperbarica, si trovava su quel che rimane della nave (coricata su un fianco da oltre un anno) per vigilare sulla salute degli uomini che lavorano sotto il livello del mare quando, per cause ancora da accertare, è caduto all’indietro da una scaletta riportando la frattura di una clavicola e un trauma cranico, non grave, ma che aveva inizialmente fatto temere il peggio.
Il dottore è stato soccorso dall’elicottero del 118 di Grosseto e trasportato all’ospedale di Siena dove deve rimanere in osservazione qualche giorno. Tuttavia non versa in gravi condizioni e potrà tornare presto a dare il suo prezioso contributo ai lavori di recupero della mastodontica nave da crociera.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico