Home » Benessere » Con la vitamina E, smettere di fumare è più semplice

Con la vitamina E, smettere di fumare è più semplice

Smettete di fumare e… cominciano i problemi! Sembra assurdo ma a volte è proprio così. Smettere di fumare, per chi ne è ormai fortemente dipendente, può essere un danno più che un aiuto soprattutto nei primissimi mesi. Ma la costanza e la volontà … insieme alla vitamina E… possono aiutare a superare anche questo.

Il recupero della migliore forma fisica è infatti favorito proprio dalla vitamina E, il gamma tocoferolo, dal forte potere antiossidante. Una recente scoperta dell’Università dell’Ohio, in USA, ne svela tutte le motivazioni. Dopo aver testato diversi fumatori, indotti a smettere di fumare per sette giorni, sono stati loro misurati i valori (specialmente delle infiammazioni ai vasi sanguigni) prima, durante e dopo il test. Per tutti si registrava un iniziale calo della funzione vascolare e un successivo miglioramento che risultava ripreso al massimo a fine prova.

Però per le persone che avevano assunto vitamina E tale ripresa del funzionamento era migliorata, rispetto agli altri, di un 1,5% in più. Ogni volta che il miglioramento aumenta nella quantità di 1, significa che il rischio di ammalarsi cala almeno del 13%. In questo caso, per queste persone, si allontana lo spettro della malattia cardiaca e del cancro. E li si incoraggia a continuare nell’intento di smettere di fumare del tutto.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico