Home » Benessere » Allergie: se non tollerate il latte, state attenti anche al gesso

Allergie: se non tollerate il latte, state attenti anche al gesso

Novità dagli USA per le persone allergiche. Forse due forme di intolleranza sono fortemente collegate. Infatti, secondo alcuni studi condotti su studenti di diversa età, si è visto che i bambini allergici al latte potrebbero esserlo anche al gessetto della lavagna. In un’era in cui ormai si sta passando all’insegnamento hi-tech, con strumenti elettronici e dispositivi touch-screen, il gesso è rimasto un elemento presente in poche scuole, ma ancora abbastanza utilizzato.

Molti gessetti per l’uso scolastico sono prodotti con una base di caseina, una proteina del latte presente in microparticelle quindi facili da inalare. Se vengono inalate da soggetti che soffrono di allergia al latte e ai suoi derivati, potrebbero scatenare le stesse reazioni: tosse, respiro sibilante e dispnea. A questo si aggiunga l’infiammazione delle mucose del naso e la congestione nasale. E’ stato l’American College of Allergy, Asthma and Immunology ad arrivare a questa conclusione, pubblicando la propria ricerca sugli Annali di Allergia, Asma e Immunologia. Gli esperti mettono un po’ in allarme insegnanti e genitori dichiarando inoltre che queste proteine del latte non si trovano solo nei gessetti ma un po’ ovunque, anche nella colla per la carta, in certi tipi di inchiostro e di gomme da cancellare e perfino negli stessi fogli.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché l’aerobica fa bene al cervello

Che il movimento fisico faccia bene lo sappiamo tutti e sappiamo anche che, se non ...

Condividi con un amico