Home » Benessere » Artrite Reumatoide: dal grasso del ginocchio un allarme importante

Artrite Reumatoide: dal grasso del ginocchio un allarme importante

Di artrite reumatoide si torna a parlare spesso, perchè pur essendo meno diffusa della artrite comune quando colpisce causa gravi disturbi in grado di stravolgere la vita di una persona, soprattutto delle donne che sono le più colpite in assoluto (un rapporto di 3 a 1). L’artrite reumatoide intacca la membrana sinoviale, oltre alla cartilagine, e non se ne conoscono ancora le cause.

La ricerca continua il suo lavoro, ma nel frattempo i medici possono solo sperare di prevenirne la comparsa o di preparare i soggetti che possono essere a rischio, individuando per tempo certi segnali e certi sintomi. Come è successo in questi ultimi mesi con uno studio americano incentrato sulle problematiche dell’articolazione del ginocchio. Lo studio ha dimostrato che quando c’è un eccessivo accumulo di grasso nel ginocchio si produce una proteina chiamata Pro-Fattore D. La presenza in massa di questa proteina può essere un segnale importante di artrite reumatoide in arrivo, in quanto la Pro-Fattore D determina la comparsa di proteine Fattore D, quelle che stanno alla base della malattia. Scoperto questo, si potrà tentare di fermarne la comparsa trovando dei metodi di riassorbimento del grasso articolare del ginocchio o comunque un modo per rendere innocuo il Pro-Fattore D e allontanare quindi il rischio che l’artrite reumatoide si manifesti.

admin

x

Guarda anche

Allergie alimentari, prevenirle in gravidanza e allattamento

In gravidanza e allattamento è possibile prevenire le allergie alimentari dei più piccoli. A sostenerlo ...

Condividi con un amico