Home » Benessere » Potrebbe esserci un legame tra epilessia e autismo

Potrebbe esserci un legame tra epilessia e autismo

Potrebbe esserci un legame tra l’epilessia e l’autismo, una conseguenza che porta alla comparsa dell’uno in corrispondenza dell’altro soprattutto nel passaggio tra età infantile e età adulta. Lo hanno scoperto i ricercatori inglesi della University of Bath, analizzando un gruppo di adulti con attacchi epilettici e il comportamento del loro cervello in alcune situazioni.

Gli adulti epilettici avrebbero infatti una maggiore probabilità di sviluppare tratti della malattia autistica e della Sindrome di Asperger. In modo particolare, gli attacchi epilettici creerebbero una sorta di interferenza nella funzione neurologica che riguarda le capacità sociali e i comportamenti che ne scaturiscono somigliano tantissimo a quelli dei soggetti autistici. Questi tratti tipici dell’autismo, hanno osservato i ricercatori al termine di uno studio approfondito, sono comuni a tutti i tipi di epilessia e in modo particolare a quella che si manifestava in età adulta con caratteristica del lobo temporale. Capire questo funzionamento può aiutare a trovare una cura comune a entrambe le malattie e a cercare spunti di ricerca per soluzioni che le includano entrambe.

admin

x

Guarda anche

Allergie alimentari, prevenirle in gravidanza e allattamento

In gravidanza e allattamento è possibile prevenire le allergie alimentari dei più piccoli. A sostenerlo ...

Condividi con un amico