Home » Benessere » Dagli USA, la dieta "estrema" del cerotto sulla lingua

Dagli USA, la dieta "estrema" del cerotto sulla lingua

Una dieta estrema, al limite della tortura fisica, è stata messa a punto da un dietologo americano che vive e lavora a Beverly Hills. Il dottor Nicholas Chugay ha posto a mali estremi estremissimi rimedi, che nonostante stiano facendo inorridire pazienti e specialisti di mezzo mondo non sono stati del tutto rifiutati dall’ente sanitario americano che, riguardo all’autorizzazione, “ci sta pensanso su”.

Il metodo di Chugay consiste nel cucire sulla lingua un cerotto abrasivo. Un vero e proprio intervento chirurgico con 6 punti di sutura che oltre a dare settimane di dolori, gonfiori e fastidi alla lingua (causati dal naturale movimento del muscolo) provocherà fitte di dolore ogni volta che si tenta di mangiare un cibo solido. Conseguenza? La gente sarà costretta a nutrirsi solo con integratori o liquidi, con perdita di peso rapida e garantita.

Peccato che il “metodo” sia limitato all’uso di un mese, in quanto oltre questo limite la lingua reagirà all’impianto alieno o assorbendolo dentro il proprio tessuto o scoppiando in infezioni che potrebbero danneggiarla per sempre. Dunque, dopo un mese dall’impianto, occorrerà sottoporsi a una seconda dolorosa operazione per liberarsi del cerotto e attendere la guarigione della ferita, portando avanti per un altro mese almeno la dieta di liquidi. Un metodo al limite della fantascienza che suona veramente troppo crudo per poter mai immaginare che venga autorizzato.

admin

x

Guarda anche

Allergie alimentari, prevenirle in gravidanza e allattamento

In gravidanza e allattamento è possibile prevenire le allergie alimentari dei più piccoli. A sostenerlo ...

Condividi con un amico