Home » Benessere » La morte ti fa allegra. Ecco come ci si difende dall'idea della nostra fine

La morte ti fa allegra. Ecco come ci si difende dall'idea della nostra fine

Se ci pensate bene è capitato anche a voi … transitando per sbaglio davanti a un cimitero, o commentando un film dell’orrore. Si finisce col fare battutine, col ricordare barzellette stupide, in poche parole si reagisce all’argomento “morte” con il suo opposto: allegria, comicità, creatività. Questo studio psicologico portato avanti in America dai college statunitensi Ouachita Baptist University e Vessar College è un approfondimento importante di un meccanismo che si sta ancora studiando.

Esistono infatti teorie che spiegherebbero il famoso “tunnel con la luce in fondo” e la sensazione di benessere che molte persone provano quando si trovano in punto di morte (in coma, in stato di forte shock, ecc.): si tratta del rifiuto dell’organismo di arrendersi alla propria fine per cui “inganna se stesso” costruendo realtà meravigliose nelle quali immergersi man mano che la vita si spegne. Che esista o meno il Paradiso, a nessuno è dato saperlo per cui comunque la morte è un passaggio … verso il nulla o verso un nuovo mondo … che spaventa. E la reazione della comicità è un aiuto prezioso per non impazzire.

I ricercatori americani hanno sottoposto alla prova 117 giovani studenti, tutti sani, per cui lontanissimi dall’idea di morte. Tutti dovevano scrivere un piccolo tema sull’idea di dolore e di morte ma alcuni di loro, mentre lo facevano al computer, venivano bombardati con messaggi subliminali che aumentavano il senso di morte e di lutto. Infine tutti dovevano inventare un testo comico per una vignetta e i ragazzi che avevano subito il bombardamento extra in tema di morte dimostravano uno spirito e uno humor molto più accentuati. In Italia, di recente si è vissuta l’esperinza di una giovane blogger malata di cancro che ha raccontato la storia della propria malattia con un’ironia e una brillantezza davvero impressionanti. Ed è questa reazione allegra la chiave per superare anche le difficoltà più banali, come le ansie quotidiane e i pensieri tristi.

admin

x

Guarda anche

Ecco tutti i danni di San Valentino

Festa romantica, festa sognante, festa dell’amore … Macché! San Valentino a volte può essere deleterio, ...

Condividi con un amico