Home » Benessere » Anche l'oncologo Veronesi contro Stamina: "La politica ha ceduto alla piazza"

Anche l'oncologo Veronesi contro Stamina: "La politica ha ceduto alla piazza"

Pur comprendendo il dolore di quei genitori… no, non si doveva cedere così alle richieste di Vannoni“, così il professore Veronesi, il nostro oncologo di fama mondiale, bolla per sempre il metodo Stamina la cui sperimentazione autorizzata sta per cominciare il prossimo autunno. Secondo Veronesi, “cedere alla piazza” che protesta con striscioni e foto pietose di piccoli malati è un danno, per quei piccoli malati per primi e poi per tutti.

Come è stato per il metodo Di Bella contro il cancro, anche qui si rischia di cavalcare l’onda dei sentimenti che però distrae dalle domande fondamentali della scienza: posso provare che fa bene? posso provare che non ha effetti collaterali? Non sarebbe possibile, secondo Veronesi, per Stamina …anche se i casi di bambini che migliorano si susseguono nelle cronache, e oggi si parla anche di Ginevra che i genitori vedono rinascere ogni giorno di più.

Il problema però non sarebbero questi bimbi, o i loro genitori speranzosi, ma chi su queste speranze specula… come farebbe Vannoni, come farebbe lo stato italiano con questa sperimentazione che promette entrate non indifferenti, come farebbe -secondo Veronesi- ogni giudice che si prende la briga di dettare legge al posto della scienza, senza quel controllo sano e puro che la scienza può esercitare. La decisione su Stamina dovrebbe essere lasciata ai veri esperti e finora i veri esperti si sono pronunciati, anche dall’estero: si tratta di qualcosa di pericoloso col quale stiamo giocando un po’ troppo.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico