Home » Benessere » La lumaca ti fa bella: in Giappone è meglio di mille cosmetici

La lumaca ti fa bella: in Giappone è meglio di mille cosmetici

Da piccoli le troviamo carine, le stuzzichiamo e le osserviamo ritirarsi nel loro guscio. Da grandi, diciamo la verità, fanno un po’ senso … così lucide e bavose, e spesso ce le ritroviamo morte nelle verdure che stiamo per cucinare. In Francia se le mangiano a pranzo. In Giappone, però, le lumache sono diventate una vera cura di bellezza: meglio di tutti i cosmetici del mondo!

Il primo a provarle è stato un salone di bellezza di Tokyo, ma ora la moda si sta diffondendo. Si posizionano due o tre lumache sul punto del corpo che si vuole trattare, le si lasciano strisciare per un’ora circa, quindi le si rimuove e si pulisce il tutto. Nel frattempo, però, si lasciano agire le sostanze contenute nella bava che sono a base di proteine, antiossidanti e acido ialuronico. L’azione di queste sostanze è in grado di trattenere l’umidità, curare le infiammazioni cutanee e toglie le scaglie della pelle morta. Inoltre, pare che abbia un’azione molto benefica sui danni che a volte i raggi ultravioletti lasciano sulla cute.

La tecnica non è proprio nuovissima, se si pensa che la conoscevano gli antichi Greci e che Ippocrate la usava, mista al latte, per curare problemi della pelle. Riscoprirla adesso è certamente un buon suggerimento per la scienza cosmetica moderna, per cercare di ottenere in futuro dei prodotti a base di queste proteine estratte in modo naturale evitando il fastidio di farsi strisciare le lumache sulla faccia. Intanto molte famose attrici di Hollywood stanno già sperimentando il trattamento e Katie Holmes, la ex signora Cruise, giura di aver ritrovato così la pelle da ventenne che la rese famosa come la “piccola Joey” di Dawson Creek!

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico