Home » Benessere » Insieme contro il Cancro … si può

Insieme contro il Cancro … si può

Esistono i quartieri disagiati, dove non ci si può permettere di comprare nemmeno l’aspirina, esistono le realtà degli immigrati che non si curano per paura di perdere giorni di lavoro, esistono d’altra parte persone ricchissime che si accaparrano tutte le cure migliori. Queste (e altre) forti disparità sono alcuni tra gli ostacoli per la prevenzione e la cura del cancro che bisogna sconfiggere.

Ci proverà, da oggi in poi, la neonata fondazione INSIEME CONTRO IL CANCRO che riunisce insieme medici, specialisti e pazienti e che ha un obiettivo preciso e ambizioso: aumentare del 40% le diagnosi precoci e salvare il 40% in più di vite umane!
Infatti non tutti ancora sanno che con la prevenzione molti tipi di tumore vengono eliminati per tempo, non tutti sanno che ci sono tumori meno aggressivi di altri che si possono affrontare come malattie croniche e che invece ce ne sono altri che uccidono nel giro di una settimana.

Per diffondere informazioni, per aiutare e sostenere nella prevenzione e nella cura anche i più poveri e disagiati, INSIEME CONTRO IL CANCRO si è presentata ieri davanti al ministro della Salute, Lorenzin, anche per chiedere la partecipazione attiva del governo in questa lotta. La Lorenzin ha garantito che la lotta contro il cancro è una priorità per questo governo e che si punterà soprattutto sull’educazione alla prevenzione in un Paese come il nostro, sempre più “vecchio” e dunque possibilmente destinato ad affrontare sempre più casi di cancro nel futuro. Sarà importante anche la ricerca, grazie alla quale la speranze per delle cure alternative alla chemio si fa sempre più strada.

admin

x

Guarda anche

Un vaccino di staminali contro il cancro al seno

Niente facili speranze, si tratta solo di uno studio … il primo passo di un ...

Condividi con un amico