Home » Benessere » Marco dà lavoro ai malati di cancro … e li aiuta a star meglio

Marco dà lavoro ai malati di cancro … e li aiuta a star meglio

E’ raro trovare persone veramente per bene, e per questo quando si trovano ci toccano nel profondo dell’anima. Come Marco Bartoletti, 51 anni, imprenditore fiorentino, proprietario di un gruppo di otto aziende che fa capo alla BB Holding, società operante nel settore dell’alta moda dal 2000. Un uomo normale, se non fosse che le sue aziende assumono anche i malati di cancro.

Detta così sembra normale: in ogni azienda c’è qualcuno che si ammala di cancro. Ma la particolarità di questo imprenditore è che lui assume persone già malate per aiutarle a far fronte alle spese mediche, per dare un aiuto alle famiglie ma soprattutto per dare loro un motivo per vivere e curarsi! Non lo fa per interesse, non è mai stato malato di cancro e la sua famiglia gode tutta di ottima salute. Non lo fa per discriminazione, infatti valuta attentamente i curricula e assume SOLO chi davvero merita il lavoro.

L’unica particolarità, rispetto a migliaia di altri datori di lavoro, è che lui non boccia una persona solo perchè ha il cancro e quindi “aspettative di vita ridotte”. La assume ugualmente e la tratta come un impiegato normale. Ovviamente ha un occhio di riguardo per le giornate di cura, per le pause forzate che alcuni devono prendere quando la malattia li annienta, per le ore di permesso dovute alle visite … ma non ci sono favoritismi o preferenze sul rendimento. E la sorpresa è che i malati lavorano meglio e di più rispetto ai sani. Forse per gratitudine, forse perchè ritrovando una ragione di vita ritrovano l’energia (anche per guarire). Se si pensa che in Italia ci sono circa 2 milioni di diagnosi di tumore che travolgono altrettante vite umane, si comprende la grandezza del gesto di questo coraggioso imprenditore.

admin

x

Guarda anche

Bambini che dormono male invecchiano prima

Il sonno dei bambini è legato alla longevità. A sostenerlo è uno studio condotto da ...

Condividi con un amico