Home » Benessere » La bambina senza naso nè occhi. Storia di Cassidy, che oggi ha 17 anni

La bambina senza naso nè occhi. Storia di Cassidy, che oggi ha 17 anni

Cassidy nasce 17 anni fa in America, nello stato dell’Indiana. Una bambina sana, cuore e cervello perfetti, vitalità invidiabile ma … non ha gli occhi. E nemmeno il naso. Il suo visetto somiglia a quello di un robot, con un buco al centro e due orbite vuote, ma il sorriso c’è tutto e indica gioia di vivere e soprattutto voglia di non arrendersi mai.

Come i suoi genitori e la sua famiglia, che infatti non ha mai perso la speranza di donarle una sembianza normale. Cassidy non è malata, nessuna patologia grave le ha deturpato così il viso, è stato un caso, un capriccio della natura che però le ha segnato la vita per sempre. La paura dei compagnetti alle elementari, i vicini che la guardano strano, i giornalisti sempre alle calcagna … ma ora tutto finirà, nel migliore dei modi.

Cassidy infatti si sta preparando da anni all’evento che quest’anno darà una svolta alla sua esistenza: l’impianto chirurgico di un naso nuovo, che finalmente darà una forma al suo viso e forse le permetterà anche di sentire gli odori. Per gli occhi, invece, sarà più complicato, in quanto l’intervento è costosissimo e la tecnica ancora sperimentale. Ma Cassidy è già felice così. E mentre i suoi coetanei chiedono a mamma e papà un iPhone o un motorino nuovo, lei sorride ed esclama felice: “Non vedo l’ora di avere il mio naso!”

admin

x

Guarda anche

Yoga, benefici per grandi e piccini

Lo yoga fa bene a grandi e piccini. A rivelarlo è uno studio dell’Università canadese ...

Condividi con un amico