Home » Benessere » Se la medicina universale è … il veleno!

Se la medicina universale è … il veleno!

E se la medicina universale fosse… il veleno? Lo credono fermamente i cinesi e molte altre medicine orientali, che ad esempio usano quello di scorpione o quello delle api anche per curare il cancro. Non ci sono prove scientifiche a sostegno di questa teoria, anche se molti pazienti cinesi giurano che funzioni. Bisogna tuttavia chiarire alcuni aspetti.

Il veleno delle api, ad esempio, non è un veleno mortale per l’uomo (salvo se innesca una reazione allergica) ma solo per gli altri insetti che vengono punti, per cui se non ha efficacia per uccidere l’uomo non dovrebbe averne nemmeno per curarlo. In Asia sono convinti che sia la panacea per molti malanni, naturalmente raccolto in quantità elevate oppure utilizzato con l’agopuntura su punti particolari del corpo, e i pazienti dichiarano di averne avuto benefici. In Occidente però quasi nessuno si fida di questo “miracolo”.
In Cina, almeno 27.000 persone si sono già sottoposte alle terapie del veleno per curare infiammazioni, cancro, artrite e malattie muscolari, allergie. Molte delle api usate per estrarre il veleno usato in queste terapie vengono dagli allevamenti italiani. E mentre i medici occidentali continuano a criticare, esistono anche da noi delle ricerche che promuovono il veleno come cura: ad esempio, uno studio francese ha dimostrato che dal veleno di serpente si può estrarre un efficace antidolorifico.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico