Home » Benessere » La malattia cronica mette a rischio anche i familiari

La malattia cronica mette a rischio anche i familiari

Vostra moglie soffre di emicrania cronica? Vostro padre soffre di mal di schiena? O di artrite, o di gastrite? Non è un problema che riguarda solo lui, ma tutta la famiglia a maggior ragione il partner che con la persona malata divide anche il letto. Le malattie croniche, che sono una “croce” per tante persone, per i loro familiari possono diventare un disturbo altrettanto pesante, lo dice uno studio della Penn State University.

Lo studio ha analizzato in particolare 145 coppie di cui uno dei partner soffriva di malattia cronica e ne ha seguito l’andamento in un determinato periodo di tempo. Si è visto così che ad andarci di mezzo era soprattutto il sonno. Nonostante i molti medicinali per tenere a bada le malattie croniche, durante la notte spesso i disturbi si acuiscono e la persona si alza o si lamenta nel sonno. Queste interruzioni fanno male anche al partner che, pur essendo sano, perde ore preziose di riposo.

La conseguenza è stata che molti partner di persone con malattia cronica sviluppavano nel tempo sindromi da stress, malattie cardio-circolatorie, o addirittura una sorta di sofferenza di riflesso sentendo su di sé i disturbi del marito o della moglie anche se non li avevano! L’importanza di capire per tempo i disturbi cronici e di affrontarli, medicalmente e psicologicamente, serve dunque non solo a confortare il paziente ma anche a preparare la sua famiglia a vivere bene quel periodo, bilanciando anche lo stress e il riposo di chi è ancora sano, e tale deve rimanere se vuole essere d’aiuto all’altro.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico