Home » Benessere » Papillomavirus: forse la causa è anche una cattiva igiene orale

Papillomavirus: forse la causa è anche una cattiva igiene orale

Il Papillomavirus Umano (HPV), prima causa di tumore all’utero tra le donne ma anche -come ha dimostrato lo scandalo Michael Douglas- sospettato di causare il cancro alla gola, potrebbe avere anche un focolaio più banale, meno complicato e purtroppo alla portata di tutti: la cattiva igiene orale. E’ quello che si teme dopo aver visto i risultati di uno studio condotto dalla University of Texas Health Sciences Center di Houston (USA).

Sono stati presi in esame oltre 3.000 volontari, di età compresa tra 30 e 69 anni, molti di loro considerati a rischio HPV e tutti sono stati monitorati nelle loro abitudini legati all’igiene della bocca. Essi dovevano riferire su una prima autovalutazione della propria salute dentale, sull’uso regolare di spazzolino, sulla presenza o meno di gengiviti, sulla perdita di denti. Oltre a ciò, erano stati anche analizzati fattori come età, ereditarietà, fumo, abitudini sessuali.

I risultati hanno evidenziato come le persone che curavano poco la loro salute dentale avevano il 56% di rischio in più di contrarre l’infezione da HPV e nel dettaglio, chi soffriva di gengivite vedeva aumentare il rischio del 51%, mentre appena il 28% per le persone che avevano problemi ai denti o perdita di denti. Ulteriori approfondimenti hanno dimostrato che tra uomini e donne erano più a rischio gli uomini, soprattutto se fumatori, abituati a far uso di droghe leggere e abituati a fare sesso orale più spesso. La cattiva igiene orale rimane tuttavia un fattore indipendente, cioè che può favorire l’HPV anche in assenza di altri fattori di rischio.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico