Home » Benessere » Insonnia: gli effetti devastanti si leggono sul viso

Insonnia: gli effetti devastanti si leggono sul viso

Ci sono alcune malattie che si “indovinano” anche dall’esterno, soltanto guardando colorito, stato della pelle, aspetto del viso. Succede con l’epatite, caratterizzata da un colorito giallastro della pelle, succede con alcuni tipi di cancro. Oggi alcuni studi dell’Università di Stoccolma in Svezia hanno osservato che anche l’insonnia si può individuare dall’aspetto esterno.

L’insonnia lascia segni importanti sul viso, magari non sempre chiari per chi non ne conosce l’associazione ma una volta che si impara si distingue facilmente e immediatamente: occhi, bocca e pelle cambiano radicalmente quando il sonno non basta e il corpo viene abbattuto dalla stanchezza fisica e -come rivela lo studio pubblicato sulla rivista Sleep- si identifica in “palpebre appese”, occhi rossi, occhiaie scure e viso gonfio.
La pelle è meno luminosa (ma tuttavia più chiara) e meno elastica, infatti presenta molte più rughe anche nelle persone giovani. Le persone insonni, poi, sono spesso stressate, nervose, appaiono malinconiche e si stancano presto. Si legge anche questo atteggiamento sul viso, con angoli della bocca cadenti, palpebre tirate e qualche volta anche con sfoghi cutanei. Tina Sudelin, autrice dello studio svedese, spiega come è giunta a questa conclusione estetica per la diagnosi dell’insonnia: “Il viso contiene e rivela un sacco di informazioni su cui si basano le interazioni con gli altri, per cui la nostra estetica è in grado di influenzare la qualità delle nostre relazioni sociali“. L’insonnia non è solo legata al problema di non riuscire a dormire, ma anche a chi perde il sonno per eccesso di divertimento notturno. I giovanissimi che sacrificano il loro sonno alle discoteche e ai pub, rischiano di trovarsi a 30 anni con un viso “rugoso e stanco” da cinquantenni. Un elemento da tenere in considerazione.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico