Home » Benessere » Un test "fai da te" per capire quale virus influenzale sta girando per casa

Un test "fai da te" per capire quale virus influenzale sta girando per casa

L’influenza non è la maggiore preoccupazione sanitaria dei cittadini, che devono stare attenti al colesterolo, al cancro, agli incidenti. Ma l’influenza è anche la prima causa di perdita di ore di lavoro al mondo, perchè quando colpisce per almeno 6 giorni non ci si può muovere di casa. Capire per tempo quando sta per colpire potrebbe aiutare a prendere precauzioni e magari a evitarla. E, per i soggetti più deboli, potrebbe significare evitare un rischio in più.

Stanno lavorando a questo ambizioso progetto i ricercatori dell’Università di Atlanta e di quella di Cincinnati, in USA. I dottori Suri Iyer e la collega Allison Weiss in modo particolare. Vogliono mettere a punto un modo facile, pratico e veloce di diagnosi dell’influenza, da poter effettuare anche in casa con le proprie mani. L’idea è quella di individuare il virus prima che si scateni in modo da preparare metodi preventivi o direttamente i farmaci più adatti e fare sì che la febbre non colpisca o colpisca in maniera lieve.

I virus influenzali hanno due principali antigeni: l’emoagglutinina e la neuraminidasi, ed è grazie a questi che si individua il tipo di virus e i disturbi che porterà alla persona. Ci sono vari metodi per individuare queste sostanze … colorazioni, variazioni di intensità e densità. Non sono valori difficili da capire per i non addetti ai lavori, sarebbe quasi come fare un test di gravidanza. Il metodo diagnostico dovrebbe presentarsi come un semplice tampone, come quello che si usa per individuare le infezioni alla gola, e tramite il cambiamento nella colorazione la persona potrà sapere in anticipo se ha l’influenza in corpo e quale virus esattamente. Il medico, in tal modo, potrà agire tempestivamente.

admin

x

Guarda anche

Un “codice” sulle pillole per gestire il farmaco

Sapete che cos’è un QR CODE… o “codice QR”? E’ quel qudratino che trovate ormai ...

Condividi con un amico