Home » Benessere » Nella Sicilia che non usa il web, al via la "ricetta elettronica"

Nella Sicilia che non usa il web, al via la "ricetta elettronica"

La Sicilia è terra di paradossi da sempre! E’ un dato certo e confermato che sui suoi 5 milioni di abitanti, almeno 2 milioni non usano o non possono ancora usare Internet, eppure già la Regione si adegua ai tempi e vara la novità della “ricetta medica elettronica”. Il debutto è avvenuto pochi giorni fa.

Da ora in poi, i medici dell’isola dovranno inviare le prescrizioni via web ad un sistema informatico centrale al quale potranno collegarsi tutte le farmacie, così da avere immediatamente la possibilità di distribuire le medicine ai pazienti che le richiedono. Un cammino difficile, perchè oltre ai medici anche i farmacisti e i pazienti dovranno imparare e adattarsi, anche se per questi ultimi non cambia poi molto.
Andranno dal dottore a ritirare un foglietto col numero della ricetta che troveranno però online. Ogni medicina avrà un codice, così come ogni paziente. In tal modo il farmacista potrà verificare sul sistema centrale la prescrizione.
L’idea è quella di eliminare, in un prossimo futuro, anche il foglietto promemoria per agire solo online.
L’assessore alla Salute, Lucia Borsellino assicura che “il sistema andrà avanti a tappe e non si può avere l’ambizione che tutto funzioni al cento per cento dall’oggi al domani” e che se sorgessero disguidi, per i primi tempi, i medicinali verranno ugualmente distribuiti senza problemi. Per ulteriori informazioni, o per dubbi e problemi, l’invito è a segnalare presso i contatti del Giornale di Sicilia ( sms al 3358783600 oppure email a ditelo@gds.it) che provvederanno a recapitarli all’assessore, oppure chiamando direttamente alla Regione. Con la ricetta elettronica si risparmieranno almeno 2 milioni di euro di stampa e di carta.

admin

x

Guarda anche

Cattive abitudini mettono a rischio salute denti dei piccoli

Cattive abitudini mettono a rischio la salute dei denti dei più piccoli. A causa di ...

Condividi con un amico