Home » Benessere » Ottobre, mese del "nastro rosa": continua la prevenzione del cancro al seno

Ottobre, mese del "nastro rosa": continua la prevenzione del cancro al seno

La prima cosa che ha fatto la LILT (Lega Italiana Lotta ai Tumori), in apertura del mese di prevenzione per il tumore al seno, è stata quella di mettere in guardia dalle campagne “finte” che fioriscono online ogni giorno. Quelle filastrocche, quel “vado in Scozia per due anni” che ha tormentato facebook e twitter non c’entra niente con la vera prevenzione, che si farà intensiva nel mese di ottobre, dedicato appunto al cancro al seno.

Meno giochini da web, dunque, e più fatti. Fatti che mancano, se è vero che il cancro al seno -nonostante i progressi e le cure efficaci- continua a mietere vittime e sempre più donne si ammalano. Che fine fanno le promesse durante la prevenzione? Tutte parole e niente azioni, finchè poi non è troppo tardi? Il tasso di incidenza del tumore al seno negli ultimi anni è andato aumentando (29% tra le donne di età compresa tra i 25 e i 44 anni) ed è assurdo se si pensa ai tanti controlli che si possono effettuare. Questo tipo di tumore, lo ripetiamo, non è più mortale se preso in tempo.

Ma nelle donne sussiste ancora quel senso di paura che le tiene lontane da ecografie e mammografie, sostenuto poi dai tempi troppo lunghi in ospedale e dai costi elevati degli esami privati. Si aggiunga a ciò l’alto numero di donne immigrate che, non conoscendo lingua e territorio (e spesso non potendo lasciare il lavoro) evitano di visitarsi. Anche per questo il mese del Nastro Rosa cerca di venire incontro alle esigenze delle donne per aiutarle a superare qualsiasi dubbio in merito. Il testimonial di questa edizione sarà l’attrice Margherita Buy, che ci informerà come sarà possibile fare visite in almeno 397 ambulatori -quelli che aderiscono alla LILT- e ci si potrà prenotare chiamando il numero 800998877 o visitando il sito www.lilt.it o www.nastrorosa.it.

admin

x

Guarda anche

Un vaccino di staminali contro il cancro al seno

Niente facili speranze, si tratta solo di uno studio … il primo passo di un ...

Condividi con un amico