Home » Benessere » AISM in piazza contro la Sclerosi Multipla: domani e domenica

AISM in piazza contro la Sclerosi Multipla: domani e domenica

Sarà presente in 3000 piazze italiane la manifestazione che ogni anno porta tra la gente i drammi e le speranze di chi combatte contro la Sclerosi Multipla: domani, 12 ottobre, e domenica 13 chi vorrà potrà avvicinarsi ai banchi e comprare LA MELA DI AISM. Come mai proprio questo frutto? Pechè è buono, perchè fa bene, perchè alimenta la speranza di “togliere il medico di torno”, perchè è il frutto di stagione e si compra volentieri.

Comprando le mele, oltre a sostenere economicamente la ricerca e le attività dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla si potranno ottenere informazioni sulla malattia, sulle novità della ricerca e sui trattamenti. La SM colpisce persone giovani, di età compresa tra 20 e 40 anni, per un totale nazionale di 68.000 persone. La ricerca non si ferma un attimo, anche perchè ancora non è stata trovata una cura, anche se sono molte le voci. Presso i banchi dell’AISM si potrà anche chiedere notizie sulle differenze tra la cura del professor Zamboni e le altre cure sostenute dalla stessa associazione, che non si fida delle teorie del medico emiliano.
L’AISM informerà anche sulla seconda giornata per la Sclerosi Multipla, il 20 ottobre, durante la quale si potrà inviare un sms al numero 45593. Il ricavato andrà a sostenere economicamente le ricerche della dottoressa Fabrizia Guarnieri, che sta studiando l’effetto diretto delle molecole rilasciate dal sistema immunitario sul funzionamento dei neuroni e cerca di aprire così nuove strade per la cura della malattia.

admin

x

Guarda anche

Allergie alimentari, prevenirle in gravidanza e allattamento

In gravidanza e allattamento è possibile prevenire le allergie alimentari dei più piccoli. A sostenerlo ...

Condividi con un amico