Home » Benessere » Oggi la Giornata Mondiale della Polio

Oggi la Giornata Mondiale della Polio

Un tempo era una terribile malattia che colpiva i bambini e li rendeva adulti disabili per sempre. Poi è diventata solo un nome, associato negli anni Settanta all’unico vaccino “gentile” del mondo, una goccia su uno zuccherino invece del solito ago. Oggi la poliomielite, o Polio, è argomento della Giornata Mondiale che si celebra in tutto il pianeta.

Si celebra per ricordare che la malattia ancora esiste, che non tutti i bambini del mondo sono al sicuro e che bisogna sconfiggerla a trecentosessanta gradi prima di cantar vittoria. Dal 1988 (anno della prima Giornata Mondiale) ad oggi il numero di bambini affetti da Polio è diminuito del 99%, ma rimane ancora quel drammatico 1% che ha bisogno di aiuto e di vaccini.

Credere che il problema riguardi solo quei Paesi poveri, o in via di sviluppo, lontanissimi da noi non è più una scusante, non lo è mai stata. I problemi del mondo sono di tutti, perchè poi avviene come sta avvenendo in questi giorni che i Paesi poveri vengono a cercar fortuna da noi e portano con sé anche malattie che pensavamo debellate per sempre. Le iniziative della Giornata Mondiale della Polio coinvolgono testimonial famosi, club service e interventi di esperti che illustreranno alle persone i progressi, le cose ancora da fare e le aspettative per il futuro. Un futuro dove si spera di non dover più organizzare giornate come questa.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: sta per scadere la proroga

Il Ministero della Salute ha voluto chiudere tutti e due gli occhi, dopo il primo ...

Condividi con un amico