Home » Benessere » Cancro: attenzione alle false notizie del web

Cancro: attenzione alle false notizie del web

L’informazione fa prevenzione. Ottime le iniziative che mirano a tener sempre alta l’attenzione sui tanti tipi di cancro e sulla loro diffusione, o la loro cura. La rete mondiale, Internet, aiuta tantissimo in questo frangente ed è molto utile per avvicinare medici e pazienti. Ma spesso è anche senza controllo, e comincia a far circolare notizie poco controllate… o del tutto false.

I ricercatori dello Houston Methodist Cancer Center hanno condotto uno studio sulla preoccupante diffusione dei “falsi miti” sul cancro, quasi tutti circolanti sul web. Primo fra tutti, l’idea assurda che la biopsia possa “diffondere” le cellule cancerogene da un punto all’altro del corpo. La biopsia è il prelievo, tramite ago sterile o bisturi, di tessuti malati per analizzarli. Sono mezzi che vanno dal corpo del paziente al laboratorio, dunque anche ammesso che fosse possibile “diffondere il cancro” in questo modo (e non lo è) non sarebbe certo questo il mezzo!

Seconda assurdità: il massaggio favorisce le metastasi! E’ vero che le metastasi si muovono nel corpo, ma non certo grazie al massaggio in superficie! Se il massaggio dà l’illusione che il “cancro si diffonda” è solo perchè in una persona già malata esso può causare ematomi e dunque dare l’idea di un danno che però non è strettamente legato alle cellule malate. E ancora: non è vero che il latte fa venire il cancro, non è vero che mangiare zucchero fa venire il cancro … al massimo questi alimenti possono portare all’aumento di peso, che è uno dei fattori del rischio cancro e che non fa bene in chi è già malato. Prima di “abboccare” all’amo del web, informatevi BENE presso il vostro medico di fiducia.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico