Home » Benessere » Bimbo in fin di vita dopo un incidente a Disneyland Paris

Bimbo in fin di vita dopo un incidente a Disneyland Paris

Trauma cranico e prognosi riservata per un piccolo ospite della struttura dei divertimenti più grande e famosa d’Europa. Succede in Francia, a Disneyland Paris, dove la giostra che va per la maggiore è quella dei “Pirati dei Caraibi” e dove anche la piccola vittima di questo dramma era salito insieme a mamma e papà. Il bambino, che ha solo cinque anni, versa in gravissime condizioni all’ospedale Necker della capitale francese e ancora sono da chiarire le dinamiche dell’incidente.

Il piccolo, come tanti altri bambini, era salito su una delle “barche” della giostra, che in realtà non sono altro che vagoni che corrono su binari sommersi dall’acqua dando l’idea di essere in mare. Per cause ancora da accertare, il bambino sarebbe caduto dal retro della barca e subito colpito dalla barca seguente. Oltre ai traumi subiti, il ragazzino sarebbe caduto in acqua e avrebbe rischiato di annegare, nonostante il padre si sia subito tuffato per salvarlo.
Disneyland Paris non è nuovo a incidenti del genere, soltanto due anni fa si era registrato il crollo di una scenografia che aveva ferito cinque turisti sulla giostra “Treno in Miniera”. Naturalmente i “Pirati dei Caraibi” è stato momentaneamente chiuso, mentre si stanno effettuando le indagini del caso.

admin

x

Guarda anche

Psicologia: ecco come “insegnare” le emozioni ai bimbi

  Brutto da dire, ma di questi tempi le emozioni “vanno insegnate”. Un tempo bastava ...

Condividi con un amico