Home » Benessere » Domani, la Giornata Nazionale del Parkinson

Domani, la Giornata Nazionale del Parkinson

Si celebra domani in tutta Italia la Giornata Nazionale Parkinson, una manifestazione che ha ottenuto il patrocino del Ministero della Salute e l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Aderiscono a questa importante Giornata anche EPDA (European Parkinson’s Disease Association) e LIGHT OF DAY, Fondazione che organizza concerti-evento rock folk in tutto il mondo, e che viene sostenuta da personaggi come Bruce Springsteen e Michael J. Fox.

La giornata di domani è stata preparata nei minimi dettagli già sei mesi prima, e infatti durante l’estate si sono svolte iniziative preparatorie a questo incontro, che rimandavano tutte all’evento principale. Il Morbo di Parkinson è una malattia degenerativa del sistema nervoso centrale che può colpire anche in giovane età (come è successo all’attore Michael J. Fox a soli 40 anni)e che porta alla misteriosa morte delle cellule che sintetizzano e rilasciano la dopamina. La malattia, ai suoi inizi, presenta sintomi legati al movimento: tremori, rigidità, lentezza nei movimenti e difficoltà a camminare. In seguito porta a problemi cognitivi, fino a sfociare nella demenza.

Le inziative preparate per celebrare la giornata di domani sono tantissime, in ogni parte del Pase. Tra le altre cose anche concerti in cui si devolverà metà dell’incasso alle associazioni locali che si occupano di Parkinson, come ad esempio la LIMPE. Non mancheranno naturalmente le raccolte fondi, i banchi informativi e mille altri modi per avere un approccio più dettagliato con questa malattia che, come detto, può riguardare tutti. Nessuno dovrebbe avere il coraggio di voltarsi dall’altra parte.

admin

x

Guarda anche

Ecco il cerotto “salvasesso”

Il sesso dopo gli “anta” … un problema, e non solo per lei, che andando ...

Condividi con un amico