Home » Benessere » Stamina, il ministro Lorenzin: "Nessuna sperimentazione, però …"

Stamina, il ministro Lorenzin: "Nessuna sperimentazione, però …"

La botta è arrivata ieri, con la sentenza del TAR del Lazio che disconosce la validità della commissione chiamata dal Ministero della Salute a valutare l’efficacia di Stamina e non solo ne cancella il verdetto finale negativo, ma ordina che sia istituita una nuova “e più equa” commissione. Il ministro Beatrice Lorenzin, chiamata in causa, risponde oggi dagli schermi di LA7.

Le persone che sono attualmente in cura presso gli Spedali Civili di Brescia hanno il permesso di continuare a curarsi, quindi il problema non si pone. Certo è che la sperimentazione non può ripartire in ogni caso“, dice il ministro ricordando che ci vogliono parametri precisi per avviare una sperimentazione che tra l’altro è molto costosa. Questi parametri attualmente non ci sono, e non nascono dal nulla solo perchè un tribunale ha legiferato in proposito. Ma non chiude le porte alla speranza, la signora Lorenzin.

Rifaremo la commissione e vedremo l’evolversi della cosa. Proveremo ad essere imparziali ma è difficile, a questo punto, trovare esperti che non abbiano già detto la loro opinione pubblicamente. Certo, ci sono persone che non possono aspettare ancora e non è escluso che la sperimentazione possa ripartire … se la nuova commissione lavorerà bene“. La Lorenzin, che a suo dire avrebbe anche ricevuto minacce pesanti da parte di parenti disperati di persone malate, si sente fortemente coinvolta nella vicenda, come donna e come cittadina prima che come ministro e assicura, nonostante tutto, la sua piena disponibilità.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico