Home » Benessere » Stamina: basta con i segreti, sia pubblicato il Metodo

Stamina: basta con i segreti, sia pubblicato il Metodo

E ora si pretende di conoscere il “metodo” che tanto sta facendo discutere su Stamina. Lo pretende il Ministero, che per la verità lo conosce ma non ha l’autorizzazione a pubblicarlo, lo conosce benissimo il suo autore, Davide Vannoni.Da più parti ormai ci si chiede: perché questa segretezza? Perché non divulgare gli atti che riguardano il metodo Stamina (incluso il parere negativo dell’Istituto Superiore di Sanità)?

Sono tante le voci che si rincorrono su questo metodo: fa bene, fa miracoli, fa guarire davvero, ma anche voci negative come alcune persone che giurano di esser peggiorate dopo le infusioni, o come chi dice che non è affatto gratuito ma anzi Vannoni chiederebbe parecchi soldi. La trasparenza in merito risolverebbe i problemi di tutti, darebbe certezze e metterebbe a tacere le “male lingue”, se ce ne sono. Oltre al metodo devono essere rese pubbliche anche le opinioni degli esperti che negli anni hanno osservato e giudicato queste terapie. I dubbi vengono anche sulla sentenza del TAR del Lazio, che ha chiesto un nuovo esame da parte del Ministero perchè la commissione era “di parte”. Ci si domanda se, commissione di parte o meno, i giudici conoscessero i contenuti emessi da quella commissione e dunque i sospetti sulla validità del metodo. Tutte domande che necessitano una risposta. Una risposta che Vannoni potrebbe far conoscere al mondo se accettasse di rendere pubblico tutto. Se il metodo è sicuro, di cosa aver paura?

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico