Home » Benessere » Onde elettromagnetiche: non fanno male alla salute

Onde elettromagnetiche: non fanno male alla salute

Si sono spese pagine e pagine di studi, ricerche a non finire, analisi e contro analisi e si è sempre giunti alla conclusione che le onde elettromagnetiche (tralicci dell’alta tensione su tutti) facessero male alla salute. Anni di studi (circa 500 ricerche condotte) avevano anche trovato testimonianze di persone che avevano subito patologie legate possibilmente all’esposizione a questi campi elettrici. Oggi l’Unione Europea smentisce tutto.

Una commissione creata appositamente per studiare la diffusione e la pericolosità delle onde elettromagnetiche, dopo cinque anni, ha rivisto e smentito buona parte di quegli studi precedenti dichiarando che no, le onde emesse dagli impianti di alta tensione non fanno male e non sono causa di conseguenze pesanti sulla salute. La commissione ha certamente tenuto conto delle testimonianze, ad esempio quelle che suggerivano un aumento del rischio di leucemia infantile a seguito di una lunga esposizione ai campi magnetici, ma nel corso delle proprie indagini non ha riscontrato conferme a tutto questo.

In poche parole, la UE ci informa che non esistono prove che le onde elettromagnetiche sconvolgano il nostro corpo al punto da causare il cancro o qualsiasi altro disturbo cronico, ma si riserva di rimanere aperta a ulteriori studi che approfondiscano la questione. Insomma, vivere accanto a un impianto di tralicci non deve preoccuparci ma è bene farsi controllare comunque, in attesa che si trovi una risposta definitiva al problema. In fondo il corpo umano funziona anche esso in gran parte con cariche elettriche e dunque non dovrebbe subire più di tanto certi sbalzi. Ma occorrono ancora analisi e indagini per poterne essere sicuri.

admin

x

Guarda anche

Un “codice” sulle pillole per gestire il farmaco

Sapete che cos’è un QR CODE… o “codice QR”? E’ quel qudratino che trovate ormai ...

Condividi con un amico