Home » Benessere » Da Napoli il "magico mix naturale" che risolve la disfunzione erettile

Da Napoli il "magico mix naturale" che risolve la disfunzione erettile

E’ l’incubo di ogni uomo, la DE, la disfunzione erettile. Un problema che oltre a minare il piacere del sesso sgretola la sicurezza in se stessi creando una catena di conseguenze psico-fisiche che può bloccare una persona anche per anni. La ricerca sta puntando l’attenzione in particolare su questo disturbo ormai da anni e l’Italia in particolare si mette in buona luce.

Viene dall’Università Federico II di Napoli, infatti, l’ultima scoperta interessante nel campo. Presentata alla annuale riunione della EUROPEAN SOCIETY FOR SEXUAL MEDICINE, tenutasi in Turchia, la ricerca napoletana ha portato alla ribalta l’efficacia di un’alga -la ecklonia bicyclis- che unita al tribulus terrestris e alla glucosamina, in un’unica soluzione, migliorerebbe la funzione erettile dell’86%! Un miglioramento dovuto all’azione rinforzante e protettiva che questo composto ha sull’apparato genitale maschile, agendo anche sul testosterone.

I test sono stati svolti tutti senza usare i farmaci tradizionali ma soltanto basandosi su questo mix naturale (che prende il nome di Tradamixina) e ha coinvolto 150 pazienti tutti con disfunzione erettile più o meno grave. Suddivisi in cinque gruppi, per 60 giorni sono stati sottoposti a diverse terapie -tra cui la Tradamixina- o a nessuna terapia. I risultati finali dimostravano che i pazienti del Gruppo A, trattati con i tre elementi combinati insieme, hanno avuto il grandioso miglioramento della funzione erettile di cui si diceva sopra. Nei test sono state anche somministrate le alghe semplici, senza la combinazione con gli altri elementi, e si è visto che non si ottengono gli stessi risultati.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico