Home » Benessere » Il bimbo inglese che per vivere mangia solo caramelle

Il bimbo inglese che per vivere mangia solo caramelle

Sarebbe il sogno di tutti i bambini: mangiare solo caramelle, per sempre. Ma non è così per il piccolo Finley, un ragazzino inglese di Battlesbridge, nell’Essex, che soffre di una malattia rara chiamata Gastroenterite Eosinofila. In pratica il corpo di Finley combatte e rifiuta qualsiasi nutrimento egli immetta nello stomaco … tutto tranne le caramelle alla menta!

Una dolce cura che però non basta ad assumere tutte le sostanze di cui un bambino ha bisogno, ed ecco perchè deve sottoporsi continuamente ad alimentazione tramite sondino naso-gastrico. Per questa malattia non esistono cure, anzi è pressoché sconosciuta e una volta diagnosticata si può controllare solo vietando il cibo che provoca danno (vomito, diarrea, dolori addominali) e seguendo il paziente con le terapie palliative adeguate. L’esito non è mortale se viene controllata per tutta la vita ed è quello che sta cercando di fare la mamma di Finley con l’aiuto del suo medico e della famiglia. Per cercare di rendere la vita del suo bambino il più normale possibile crea anche delle “novità” usando sempre le stesse caramelle: le ha fuse a forma di lecca lecca, le ha trasformate in barchette che galleggiano sui cubetti di ghiaccio e così via. E chissà, forse col sapore della fantasia, anche questo misero pasto unico sarà un po’ speciale…

admin

x

Guarda anche

Ecco come il dottor Nicola ha salvato Lia da una sindrome rarissima

Il genio non deve essere per forza una persona che riesce a creare capolavori ogni ...

Condividi con un amico