Home » Benessere » Psicologia: ecco perché i maschi amano il rischio

Psicologia: ecco perché i maschi amano il rischio

Ma perchè i maschi amano il rischio e sembrano non rendersi conto dei propri limiti umani? A volte pare che lo facciano per il gusto della sfida, per far vedere agli amici chi è il più virile … altre volte pare solo che facciano “gli scemi” per impressionare le donne. Invece il motivo sarebbe naturale, genetico. Di testa.

Donne e uomini sono diversi e la diversità parte dal cervello. Una ricerca inglese condotta a Cambridge ne ha analizzato le particolarità cerebrali individuando -come già noto- l’area legata alle emozioni molto più sviluppata nelle donne mentre l’uomo è più portato per le capacità motorie, pratiche e di coordinamento. Ma nonostante questa propensione per la praticità negli uomini è meno sviluppata l’area delle circonvoluzioni frontali, quella che interviene per calcolare il rischio. Ecco perchè i maschi si gettano spesso in avventure al limite della follia, dove il rischio della vita è concreto. Ecco perchè affrontano con entusiasmo le guerre.

La scoperta indica una cosa importantissima, per gli scienziati: non si può più fare uno studio neuropsichiatrico senza tener presente il fattore sesso. Si dovrà capire in base alla differenza maschio-femmina se un determinato comportamento influisce sulla vita quotidiana, come influisce e se può cambiare e su quali parametri. Questo aiuterà anche a capire alcune malattie mentali che sembrano generalizzate ma che invece sono molto più frequenti in una categoria di persone piuttosto che in un’altra (depressione nelle donne, schizofrenia nei maschi e così via).

admin

x

Guarda anche

Cattive abitudini mettono a rischio salute denti dei piccoli

Cattive abitudini mettono a rischio la salute dei denti dei più piccoli. A causa di ...

Condividi con un amico