Home » Benessere » Fobia del Carnevale: quando i bambini hanno paura della maschera

Fobia del Carnevale: quando i bambini hanno paura della maschera

E se mio figlio ha il terrore delle maschere? Non è un evento raro, anzi… il terrore delle maschere (così come quello dei pagliacci o di alcune bambole) è molto diffuso invece tra i piccolissimi. Una paura che rischia di diventare fobia, che certo deve essere controllata ma MAI forzata. Un fenomeno che passerà da solo, prima o poi, con la giusta guida di mamma e papà.

Uno studio psicologico condotto a Roma ha evidenziato che molti bimbi, soprattutto se sensibili e in età pre scolare, hanno nei confronti della “maschera” un rapporto difficile. Questo volto che ne nasconde un altro li turba, mette loro ansia. Come se anche i pupazzi (i carri di carnevale, le marionette) siano sempre sul punto di “staccarsi la faccia” e mostrarne una diversa. E’ un confine tra realtà e sogno che non tutti sanno gestire nell’immediato e hanno bisogno di tempo per abituarsi. Un tempo che non deve mai essere anticipato dai grandi con forzature che ottengono, come risultato, solo quello di aumentare lo spavento.

I consigli da dare alle mamme e ai papà, preoccupati perchè i loro bambini odiano il Carnevale, è dunque quello di dosare con attenzione la visione di maschere e pupazzi. Invitate magari i vostri bimbi a creare loro stessi le maschere, lavorando la cartapesta o il cartoncino, facendo loro comprendere che non sono simboli ambigui ma semplici giochi. Costruite insieme il costume di carnevale e magari giocate con una maschera insieme a loro, o create delle maschere per le loro bambole e i loro peluches. Fate vedere loro come nasce un carro di carnevale su internet o portateli dagli artigiani a vedere di persona. Sempre continuando a rassicurarli.

admin

x

Guarda anche

Psicologia: ecco come “insegnare” le emozioni ai bimbi

  Brutto da dire, ma di questi tempi le emozioni “vanno insegnate”. Un tempo bastava ...

Condividi con un amico