Home » Benessere » HLI, il mega progetto di studio del genoma umano

HLI, il mega progetto di studio del genoma umano

Nasce negli Stati Uniti la Human Longevity Inc., un’azienda un po’ particolare che intende dedicarsi del tutto alla terza età. Non nel senso di trovare alloggio ai vecchietti abbandonati, nè di procurare loro una clinica per le cure ma per aiutare tutti gli anziani a vivere bene la loro vecchiaia. L’idea è del dottor Craig Venter, biologo e studioso del genoma umano.

E proprio usando tutte le nuove tecnologie di sequenziamento del genoma, di analisi del microbioma e della coltura di cellule staminali il dottor Venter e i colleghi della neonata HLI vogliono aiutare le persone a gestire al meglio la parte finale della loro vita. Sarà il più grande centro al mondo di sequenziamento del genoma, con l’utilizzo di 20 sequenziatori (un milione di dollari l’uno!) che però usati al massimo della loro potenza potranno accorciare di molto i tempi dello studio sul genoma. Lo scopo è quello di realizzare nuove tecniche di medicina predittiva e personalizzata per combattere malattie come il cancro, come le neurodegenerative e le infezioni. Questo grande progetto studierà anche il potere delle staminali e la possibilità, tramite esse, di “recuperare” tessuti malati, vecchi o morti ridando al corpo funzioni che sembravano perdute. Si sta studiando il modo di prolungare la vita umana, creando i presupposti per una vecchiaia sana e dinamica ma allo stesso tempo si spera di trovare soluzioni importanti a diversi tipi di cancro e ad altre malattie importanti del panorama scientifico.

admin

x

Guarda anche

Cattive abitudini mettono a rischio salute denti dei piccoli

Cattive abitudini mettono a rischio la salute dei denti dei più piccoli. A causa di ...

Condividi con un amico