Home » Benessere » Endometriosi: la colpa potrebbe essere di due geni di troppo

Endometriosi: la colpa potrebbe essere di due geni di troppo

L’endometriosi, una patologia femminile che causa la crescita di tessuto uterino al di fuori della sua sede con conseguenti dolori, molto forti, e infezioni. Un dramma che rende quasi invalide migliaia di donne in tutto il mondo, perchè con i dolori dell’endometriosi è difficile anche camminare. E una malattia che toglie anche molte speranze di procreare.

La ricerca che sta approfondendo gli studi sul problema ormai da molti anni pare stia giungendo, man mano, al completamento di un “puzzle” che potrebbe rivelare finalmente la causa prima e anche come intervenire. Se in precedenza si credeva che tutto fosse dovuto a una mutazione genetica, oggi uno studio nuovo implica invece la causa epigenetica. In poche parole, non è un gene anomalo che combina il tutto ma il lavoro non richiesto di un gene, una sovra-attività, un eccesso.

Sono stati individuati due geni, Gata6 e Gata 2, che fanno sì che le cellule diventino sensibili al progesterone. Succede quando questi due geni vengono attivati in modo eccessivo e non regolato. L’aver capito questo potrebbe aiutare i medici a gestire meglio la malattia, a ideare nuovi test non invasivi per l’endometriosi. Si potranno ideare nuovi metodi di cura, prevedendo per tempo l’insorgere della malattia e aiutando tante adolescenti a prevenirla.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico