Home » Benessere » Poco alcol fa male alla gravidanza (e il fumo alla schiena)

Poco alcol fa male alla gravidanza (e il fumo alla schiena)

Alcol e fumo sempre più nemici del nostro corpo e di conseguenza della nostra vita. Lo ripetiamo tanto spesso che ormai dovrebbe essere noto a tutti ma l’uso e l’abuso di tali sostanze, invece, continua e soprattutto da parte dei più giovani è sempre più in ascesa verso l’eccesso totale. Eppure l’elenco dei danni che essi provocano è infinito e si aggiorna costantemente.

Uno studio del Ministero della Salute britannico ha ordinato una indagine sull’effetto dell’alcol in gravidanza. Si sa che è sempre sconsigliato e il più delle volte proibito, ma spesso si dice: “Tanto io bevo pochissimo” oppure “Bevo solo un dito al giorno” convinte che la poca quantità ci metta al sicuro da conseguenze. Così non è. Lo studio è stato condotto su 1.264 donne e i risultati hanno evidenziato come l’assunzione di alcol, anche minima, in gravidanza aumenta il rischio di nascita prematura (7 parti su 100). Esistono ancora pareri discordanti, in proposito, ma certamente l’influenza dell’alcol su alcune nascite improvvisamente “accelerate” non è da sottovalutare.

Il fumo, invece, oltre ad essere ormai storico nemico dei nostri polmoni, della nostra pelle e della nostra gola, oltre che della vita in generale, da oggi viene classificato anche come nemico della schiena. In particolare agirebbe in modo negativo sul DNA dei cosiddetti “dischi ammortizzanti”, situati tra le vertebre, come hanno dimostrato gli studi congiunti della clinica ortopedica dell’Università Cattolica Policlinico Gemelli di Roma e dell‘Università di Pittsburgh (USA). Normalmente i danni a questa parte della struttura vertebrale sono dovuti all’invecchiamento ma nei fumatori il processo è molto accelerato, a causa delle oltre 6.000 sostanze chimiche che agiscono sulle cellule per colpa di sigarette e sigari.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico