Home » Benessere » Chiesto l'ergastolo per ex primario del Santa Rita: operava senza criterio

Chiesto l'ergastolo per ex primario del Santa Rita: operava senza criterio

Erano quasi tutti anziani, quasi tutti malati terminali e il sospetto è che forse per questo sono stati letteralmente “usati” per soddisfare le manie di grandezza di un (allora) giovane chirurgo senza scrupoli. E’ un vero e proprio profilo criminale, quello che viene fuori dal secondo processo intentato contro il dottor Pier Paolo Brega Massone, ex primario di chirurgia toracica della clinica milanese Santa Rita, finita nello scandalo nel 2008 per la morte di alcuni pazienti “inspiegabilmente mutilati”.

Secondo l’accusa, alla quale in seguito risponderanno gli avvocati di Brega Massone, l’uomo sarebbe stato “insensibile alle sofferenze dei suoi pazienti, cieco di fronte al dolore familiari dei morti”, praticando veri e propri “accanimenti chirurgici” su quei poveri malati, anche quando l’intervento non era assolutamente necessario. Accuse pesanti che dipingerebbero un uomo che, durante le conversazioni telefoniche, esprimeva perfino disprezzo per i pazienti, parlando solo di soldi e di carriera. Questo atteggiamento freddo, mantenuto anche durante le presenze in tribunale, avrebbe convinto ancor di più l’accusa a chiedere per lui l’ergastolo.

Si autodefiniva «l’Arsenio Lupin della chirurgia», lui che giovanissimo (a 40 anni) era già diventato primario … evento abbastanza raro nel nostro Paese. Eppure lui e i medici che lo assistevano sono stati accusati di omicidio aggravato dalla crudeltà e di essere responsabili di almeno 45 casi di grave mutilazione inutile. Già condannato nel primo processo a 15 anni di carcere, ora si propone una pena definitiva per Brega Massone e altre pene -equivalenti al loro coinvolgimento- per i suoi collaboratori. La difesa dell’ex primario si è già messa al lavoro per cercare di smentire queste pesantissime accuse o per lo meno per cercare di ottenere qualche sconto, dato che da quel che si è sentito sarà molto difficile controbattere ai terribili fatti presentati in aula.

admin

x

Guarda anche

Baby brain, gravidanza affatica la mente

Baby brain, quando la gravidanza affatica la mente. Seppure non se ne conoscano ancora le ...

Condividi con un amico