Home » Benessere » Gel previene il contagio da Hiv dopo il rapporto sessuale

Gel previene il contagio da Hiv dopo il rapporto sessuale

La ricerca compie un altro importante passo avanti nella lotta all’AIDS. Un nuovo modo per proteggersi in particolare dalla trasmissione per via sessuale, grazie a un’idea nata in Georgia (USA) presso i Centri di Prevenzione e Controllo delle Malattie di Atlanta. Si tratta di un gel che potrebbe rivoluzionare la vita di molte persone.

Finora gli esperimenti sono stati fatti sulle femmine di scimmia, sulla razza dei macachi che presenta diversi punti in comune con noi umani. Il gel va applicato subito dopo un rapporto sessuale con un soggetto infetto o con un sospetto infetto e a quanto risulta dai dati in possesso degli studiosi americani riesce a impedire il contagio da Hiv. Non è il primo tentativo del genere che viene fatto ma in passato altri gel simili si sono rivelati fallimentari.

Questo nuovo gel, invece, ha efficacia quasi immediata se è vero che le scimmie sottoposte alla cura di questo gel entro le tre ore dal rapporto sessuale con soggetti infetti sono rimaste sane. Il fatto che questo effetto si sia avuto su 5 femmine su 6 è molto incoraggiante ma prima di sperimentare sull’essere umano bisognerà approfondire ancora sia gli elementi con cui questo nuovo gel è prodotto sia la vera efficacia, aumentando i test e i soggetti sottoposti al test. Dunque si aprono nuove prospettive interessanti nella prevenzione dell’Hiv che si spera di vedere applicate nella medicina del prossimo futuro in tempi brevi.

admin

x

Guarda anche

Ecco il cerotto “salvasesso”

Il sesso dopo gli “anta” … un problema, e non solo per lei, che andando ...

Condividi con un amico