Home » Benessere » Le proprietà del cioccolato prevengono ictus, infarto (e forse anche il cancro)

Le proprietà del cioccolato prevengono ictus, infarto (e forse anche il cancro)

Buone notizie … “buone” in tutti i sensi: il cioccolato previene infarto e ictus! Forse detto così è un poco troppo estremo, infatti bisogna scendere a fondo nelle trame del nuovo studio americano per capire di cosa stiamo parlando esattamente. Lo studio sta per essere avviato dal Brigham and Women Hospital di Boston, che sperimenterà la teoria secondo la quale alcune delle sostanze contenute nelle fave del cacao (i flavonoidi) possono davvero prevenire i danni circolatori.

Lo studio andrà avanti per 4 anni e avrà come soggetti di studio 18.000 volontari, uomini e donne, di età varia e di diverse razze e culture. Tutti loro dovranno sottoporsi a test con placebo o con pillole derivate dal cacao ma dieci volte più nutritive rispetto alla classica tavoletta di cioccolato. L’assunzione delle pillole avverrà in modo segreto, nel senso che nessuno (nè volontari nè autori) saprà chi o quando assumerà le sostanze nutritive fino alla fine. Questo anche per evitare condizionamenti di sorta. L’ipotesi di partenza è che il cioccolato in sé non faccia affatto male al cuore o alla circolazione sanguigna e che i danni sono dovuti al modo in cui le fave di cacao vengono trattate per diventare cioccolato.

In poche parole, usando le potenzialità e le sostanze del cacao prive di qualsiasi grasso o zucchero aggiunto si dovrebbe ottenere lo stesso piacere ma con in più una sicurezza per la salute e una protezione contro infarti e ictus! Una seconda parte dello studio cercherà di stabilire se esiste una relazione tra cacao e alcuni benefici individuati nei malati di cancro, il che farebbe supporre che il cacao ha anche il potere di prevenire queste gravi malattie. Insomma, bisognerà attendere quattro anni ma potremmo ottenere risultati veramente entusiasmanti e non dovremo mai più avere paura di goderci un delizioso assaggio di cioccolato!

admin

x

Guarda anche

Una “buona” cura preventiva per l’infarto? Lo yogurt

Mangia yogurt e campa cent’anni. O per lo meno, se ti ammalerai, non sarà per ...

Condividi con un amico