Home » Benessere » Ebola, la grande epidemia che sta colpendo la Guinea

Ebola, la grande epidemia che sta colpendo la Guinea

E’ un virus ancora misterioso che a periodi si ripresenta e miete vittime, scatenando l’interesse per la ricerca. Poi si smette di parlarne per mesi, per anni, e tutto rientra salvo poi tornare a parlarne quando succedono eventi come quello che si sta registrando in queste ore in Guinea: una vera e propria epidemia di EBOLA.

Ebola è una febbre emorragica che si sviluppa in vari ceppi di virus, più o meno gravi, tra cui quelli più potenti che sono in grado di portare alla morte il 90% delle persone infettate. Un virus per il quale non ci sono ancora nè cure nè vaccini e che per questo è molto temuto, anche perchè si sospetta che possa essere usato come arma di terrorismo biologico. Questo virus, da circa un mese, sta mietendo vittime nella Guinea francese e l’epidemia -partita dalle regioni del sud- si sta espandendo molto in fretta. Mentre in Francia si studiano i campioni prelevati dai pazienti più gravi, per tentare di capire qualcosa, si cerca di evitare viaggi e spostamenti che possano portare il virus fuori dalla Guinea.

Attualmente non sembra ci siano pericoli immediati per l’Europa, meno che mai per l’Italia. Ma questa consolazione non deve farci sentire al sicuro. Occorre informarsi sul tipo di malattia e possibilmente evitare il contatto con persone che mostrino quei sintomi, soprattutto se ci si trova in viaggio. Ricordiamo che Francia e Belgio stanno inviando aiuti umanitari in Guinea, quindi sarebbe saggio applicare una sana profilassi anche se ci si reca in questi Paesi dove però, attualmente, non si registra nessun caso di contagio.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico