Home » Benessere » Uno spray nasale è la nuova cura antidepressiva

Uno spray nasale è la nuova cura antidepressiva

La depressione come un raffreddore. Il sogno di chiunque sia affetto da questa terribile malattia, il “cancro mentale” per eccellenza che porta soggetti tranquillissimi a diventare criminali, mamme amorevoli a uccidere i propri figli, studenti esemplari a togliersi la vita senza un perchè. Poter cancellare questo dramma come si cancella il virus del raffreddore sarebbe meraviglioso … e forse non troppo fantascientifico!

La notizia che arriva dal Campbell Family Mental Health Research Institute lascia grandi porte aperte alla speranza. I ricercatori infatti starebbero mettendo a punto un semplice spray nasale in grado di somministrare un medicinale per il trattamento della depressione. Non la soluzione definitiva ma sicuramente un valido aiuto alle terapie già in uso. Il medicinale diffonde tramite il naso un peptide che da lì potrà raggiungere la parte malata del cervello alleviando i sintomi depressivi.

I primi test, condotti su modelli animali che soffrivano di sintomi simili alla depressione umana, pare stiano avendo un buon successo. Il direttore della ricerca, il dottor Fang Liu, ha spiegato che la novità risiede soprattutto nel mezzo che si usa per immettere il peptide in corpo, ovvero lo spray nasale. Un mezzo comodo, molto diretto, che agisce in fretta e permette alla persona di trovare un attimo di pace in attesa che altre e più specifiche cure facciano effetto. In peptide, in pratica, interferisce con il legame che si crea fra due recettore dopaminci, il D1 e il D2. Tale legame -più forte nelle persone affette da forme gravi di depressione- se viene alterato diminuisce i sintomi pesanti di questa malattia.

admin

x

Guarda anche

Ecco tutti i danni di San Valentino

Festa romantica, festa sognante, festa dell’amore … Macché! San Valentino a volte può essere deleterio, ...

Condividi con un amico