Home » Benessere » Nuove lettere nel DNA: e l'uomo creò una nuova vita …

Nuove lettere nel DNA: e l'uomo creò una nuova vita …

E’ un discorso difficile da spiegare, e ancor più da scrivere, ma è certamente una scoperta eclatante quella portata a compimento dagli scienziati dello Scripps Research Institute che hanno di fatto aggiunto nuove lettere al DNA. Un concetto che in apparenza è semplice ma che nasconde forse il segreto della creazione! In natura, il DNA è costituito da due filamenti composti da basi opposte che si uniscono sempre secondo la stessa combinazione seguendo codici come AT, TA, CG, GC.

Tali accoppiamenti possono ripetersi anche per miliardi di volte in ogni doppio filamento. Si tratta del codice con cui il DNA consegna le “istruzioni” della vita, del nostro organismo, delle sue caratteristiche e del perchè sono diverse da quelle di qualcun altro. Il DNA è stato studiato, osservato, perfino ricostruito in una mappa ma la clamorosa novità che viene da quest’ultima scoperta è che per la prima volta l’uomo ha potuto aggiungere nuove lettere al codice millenario, due lettere che sono in realtà due sigle tecniche: d5SICS e DNAM. Lo hanno fatto nel DNA di un batterio senza danneggiarne la struttura. In poche parole hanno così ottenuto “un tipo di vita completamente nuovo” … un essere “alieno” ma creato dagli umani. Una scoperta sconcertante che dimostra che la vita, così come la conosciamo, potrebbe non essere stata sempre la stessa ma essersi modificata nel tempo. Una scoperta che potrebbe aprire orizzonti immensi per la nuova ricerca medica del futuro, anche se per il momento non si riesce nemmeno a ipotizzare un uso pratico di questa grandiosa rivoluzione. C’è solo da rimanere a bocca aperta, ad ammirare un passo in avanti dell’uomo verso il segreto dell’universo.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico