Home » Benessere » E-cig: aiutano davvero a smettere di fumare … ma solo se lo vuoi

E-cig: aiutano davvero a smettere di fumare … ma solo se lo vuoi

Una ricerca condotta dal Cancer Research, in collaborazione con lo University College di Londra, ha valutato dopo un’osservazione durata cinque anni, la vera efficacia delle sigarette elettroniche tanto discusse fino a due anni fa. Sigarette che aiuterebbero davvero a smettere di fumare tabacco. Amati dai giovani, apprezzati da tutti coloro che amano sperimentare cose nuove, i tubetti che bruciano sostanze chimiche al sapore di nicotina ed emettono vapori innocui nell’aria avevano comunque creato polemica in passato.

Per qualcuno, infatti, erano un aiuto valido per posare le sigarette tradizionali per sempre, per altri erano solo un modo simpatico di variare il vizio del fumo. La ricerca inglese oggi parla chiaro: le e-cig funzionano veramente. Su un campione vastissimo (5.863 persone) che conteneva in sé tutti i fattori immaginabili per la dipendenza da fumo, il 60% ha smesso di fumare grazie all’uso delle sigarette al vapore. E’ chiaro, spiegano gli stessi autori dello studio, che la sigaretta elettronica da sola non fa miracoli e deve sempre esserci la volontà del soggetto di smettere.

Infatti, nel corso della ricerca, si è visto che le persone fortemente dipendenti dal vizio del fumo semplicemente sostituivano la sigaretta di tabacco con quella elettronica, senza però cambiare abitudini e gesti e dipendenza. Però, in chi aveva la volontà di smettere, le e-cig hanno avuto un ruolo importantissimo permettendo prima di staccarsi dalla dipendenza da tabacco e poi, man mano, di smettere di fumare del tutto. Dunque sì, hanno un ruolo e possono essere usate nelle terapie di disintossicazione in maniera molto efficace. Purchè non ci si convinca che le sigarette elettroniche da sole siano la cura miracolosa e definitiva per dire basta al veleno che causa ancora nel mondo il più alto numero di morti per cancro.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico