Home » Benessere » Roche e Novartis pagheranno oltre 1 miliardo di risarcimento

Roche e Novartis pagheranno oltre 1 miliardo di risarcimento

Forse ricorderete una notizia di non molti mesi fa, relativa allo scandalo di un farmaco troppo costoso portato sul mercato a discapito di un altro, economico, e identico. Le case farmaceutiche coinvolte, Roche e Novartis, dovranno ora pagare un risarcimento incredibilmente alto (1 miliardo e 200 milioni di euro) per ripagare il Servizio Sanitario Nazionale italiano.

Il farmaco incriminato curava la maculopatia e lo faceva con gli stessi principi di un altro generico, perfettamente identico ma molto meno costoso. Le case farmaceutiche scoraggiarono l’acquisto di quest’ultimo favorendo la commercializzazione di quello costosissimo. Per questo hanno già pagato una multa all’Antitrust, ma non era finita. In seguito alla “delibera AGCM 24823 del febbraio 2014, che ha qualificato il comportamento delle società F.Hoffmann-La Roche Ltd, Roche Spa, Novartis AG e Novartis Farma S.pA. come un’intesa orizzontale restrittiva della concorrenza finalizzata alla commercializzazione del farmaco Lucentis molto più costoso del farmaco Avastin, ad esso equivalente” (si legge nelle motivazioni) si è chiesto il risarcimento per i danni patrimoniali e non che sono stati arrecati.

Le case farmaceutiche sono state anche condannate per comportamenti “connotati da un palese e insistito intento anticoncorrenziale, volto a procrastinare la commercializzazione dei farmaci generici, con notevoli danni anche al servizio sanitario nazionale“, in poche parole si è tentato di porre in cattiva luce i farmaci meno convenienti per gli affari delle due multinazionali. Il risarcimento dovrà quindi andare anche al ministero e in un certo senso questo consola, anche se le persone materialmente non vedranno restituiti i propri soldi, perchè comunque si è riusciti a ottenere giustizia.

admin

x

Guarda anche

Cattive abitudini mettono a rischio salute denti dei piccoli

Cattive abitudini mettono a rischio la salute dei denti dei più piccoli. A causa di ...

Condividi con un amico