Home » Benessere » Dieta del ghiaccio: nuova moda lanciata dagli Usa

Dieta del ghiaccio: nuova moda lanciata dagli Usa

Il dilemma di tutti con l’arrivo dell’estate è perdere quei chili di troppo e prepararsi per la prova costume. Molte persone cercano di correre ai ripari, facendo diete e iscrivendosi in palestra, o c’è chi invece prefrisce fare attività fisica all’aperto. Per i fanatici delle diete ne arriva una nuova dagli Usa, si tratta della famosa dieta del ghiaccio.

Secondo il gastrenterologo statunitense Brian Weiner il segreto per dimagrire è ingerire ghiaccio, infatti, assumendo un litro di ghiaccio al giorno si riescono a consumare ben 160 calorie senza assumerne altre. Il ghiaccio assunto produrrebbe un senso di sazietà. Un metodo originale ed inconsueto per dimagrire che di certo crea delle perplessità, infatti il fisico Andrew Jones ha presentato dei dubbi sull’efficacia del sistema, in quanto ha affermato che se mangiando un chilogrammo di ghiaccio si consumano 117 calorie, per bruciare 3.500 calorie bisgnorebbe mangiare 30 chilogrammi di ghiaccio. La dieta non è priva di controindicazioni, infatti non è adatta a chi vive in paesi freddi o in paesi caldi o dopo l’attività fisica. E’ utile tritarlo o mischiarlo con uno sciroppo. Occorre fare attenzione in quanto l’assunzione del ghiaccio potrebbe causare una congestione, ossia, un blocco dell’apparato digestivo.

di Ilaria Musetta

admin

x

Guarda anche

Ecco perché le diete esagerate fanno male

Gli americani le chiamano “Crash Diet” e sono quelle diete super ferree, super intensive, che ...

Condividi con un amico