Home » Benessere » Crema solare: istruzioni per l'uso

Crema solare: istruzioni per l'uso

Come vi spalmate la crema solare? Viso, braccia, spalle, petto, gambe, schiena … il tutto quando siete già ben sdraiati in spiaggia o a bordo piscina del resort in montagna. Bene, ma non del tutto. Le mosse tradizionali della spalmata di crema solare sono giuste ma non bastano a proteggere il corpo, per cui ecco alcuni suggerimenti dati da esperti dermatologi per guidarci a fare ancora meglio e a goderci l’estate senza rischi.

Se spalmate la crema quando siete già sotto il sole, non le darete il tempo di assorbire. Se la spalmate in alcuni punti e non in altri, non lavorerà mai bene. Per proteggervi al meglio spalmatela almeno UN’ORA PRIMA di mettervi al sole, e fatelo davanti a uno specchio integrale, possibilmente nudi. Dovete coprire tutto il corpo, senza tralasciare zone come mento, interno mani, pianta dei piedi, retroginocchio… che di solito invece ignoriamo. Gli esperti hanno valutato che commettiamo almeno 15 errori quando ci spalmiamo la crema solare e le zone da coprire sono tra questi.
Non dimenticate mai di: proteggere anche le labbra, proteggete i piedi anche tra le dita, proteggere le palpebre, usare la crema specifica per il viso e quella per il corpo senza mai scambiarle, usare la crema anche quando è nuvoloso, farvi consigliare sulla protezione giusta per voi, usarla anche in casa se è molto esposta al sole, applicarla di nuovo almeno una volta ogni 80 minuti, controllare la scadenza.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico