Home » Benessere » Ebola, la situazione in Africa: l'epidemia si può contenere ma durerà mesi

Ebola, la situazione in Africa: l'epidemia si può contenere ma durerà mesi

La brutta notizia è che l’epidemia potrebbe durare ancora mesi. La buona notizia è che da quando è cominciata, comunque, è rimasta contenuta dentro i confini di tre soli stati: Sierra Leone, Guinea e Liberia, senza progredire oltre in Africa. Si parla del virus Ebola, naturalmente, e delle grandi preoccupazioni che suscita nel mondo dati i 759 casi accertati e i 467 morti. Sebbene i medici e le autorità locali stiano facendo un gran lavoro per contenere il contagio, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha chiesto un tavolo di emergenza per capire meglio la situazione.

Si è tenuto un vertice importante nel Ghana al quale hanno preso parte i tre Paesi interessati dall’epidemia e i loro otto vicini (Costa d’Avorio, Nigeria, Congo, Gambia, Ghana, Guinea-Bissau, Mali, Senegal) più l’Uganda. I governanti dei Paesi si sono confrontati con medici e volontari delle varie Ong umanitarie, come Medici Senza Frontiere, e si è visto che il contagio si può contenere benissimo seguendo alcune facili regole di igiene e di cura. Il problema, in quelle regioni, è che ancora troppa gente diffida dalla medicina occidentale e quindi bisogna convincere tutti a lasciarsi aiutare.

Al momento per fortuna non ci sono casi registrati al di fuori dell’area occidentale dell’Africa e anche i migranti che ogni giorno arrivano in Italia provengono da tutt’altre zone (quelle orientali) per cui non subiscono il contagio di Ebola. Il pericolo a questo punto possono essere i viaggiatori locali, il turismo esotico oppure il contagio a qualche volontario europeo. Ma Ebola, nella sua terribile evoluzione, ha anche un vantaggio: una incubazione brevissima. Insomma, è difficile che un uomo malato possa viaggiare per giorni portando con sé il virus senza vederne i sintomi.

admin

x

Guarda anche

Inquinamento prima causa infertilità maschile

L’inquinamento è la prima causa dell’infertilità maschile. Gli ultimi dati relativi alla fertilità degli uomini ...

Condividi con un amico