Home » Benessere » Colesterolo e cancro: c'è un collegamento

Colesterolo e cancro: c'è un collegamento

Una ricerca recente condotta presso l’Università di Chicago ha trovato la chiave mancante, la prova che confermerebbe un legame tra il colesterolo (quello cosiddetto “cattivo”) e l’insorgere del cancro. Il colesterolo agirebbe come un vero e proprio “interruttore” innescando l’attività di alcune molecole legate alla nascita di alcuni tipi di tumore.

Tra le malattie che si possono attivare così c’è sicuramente la neoplasia al colon, quella ai polmoni, al seno e il melanoma, dunque il cancro alla pelle favorito in questa stagione anche dalla eccessiva esposizione al sole. Lo studio in particolare evidenzia un legame tra il colesterolo e la proteina Dishevelled, la quale a sua volta accende come se fosse un semplice interruttore le molecole che hanno un ruolo attivo in certe malattie neoplastiche. Queste altre molecole, che si chiamano WNT, sono quelle che favoriscono la moltiplicazione cellulare, anche quando le cellule sono malate. Per cui se mangiate troppi grassi e se soffrite di colesterolo, avete due volte in più la possibilità di ammalarvi di cancro, allarme che dovrebbe spingervi a seguire una dieta sana il più presto possibile. La nuova scoperta potrebbe aiutare anche nella scelta di alcune medicine antitumorali per gestire il cancro al colon, al seno o alla pelle.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico