Home » Benessere » Mente e corpo: il suicidio è più vicino, se fumi

Mente e corpo: il suicidio è più vicino, se fumi

Nell’elenco dei danni, questo proprio mancava. Il suicidio. Eppure pare sia vero, se fumi e fumi troppo, tra le altre cose rischi anche di morire per tua stessa mano. Lo dice una ricerca condotta dalla Washington University per la rivista NICOTINE&TOBACCO RESEARCH. Inizialmente si credeva fosse al contrario, ovvero che le persone depresse e dunque a rischio suicidio fumassero di più per sollevarsi il morale. Invece non è esattamente così.

Ovvero, questa è una parte di verità ma esiste dell’altro. Lo studio è partito da un’analisi sullo stile di vita negli stati americani dove il fumo era stato proibito con misure drastiche e si è visto che nello stesso lasso di tempo i suicidi diminuivano del 15%, rispetto alla media nazionale. Questo vale sia per quegli stati in cui il divieto era solo interno sia per quelli dove vigeva anche nei luoghi pubblici e all’aperto. Una coincidenza? Un fenomeno passeggero? I ricercatori hanno indagato ancora di più e hanno visto che, al contrario, laddove le autorità tolleravano il fumo i suicidi aumentavano del 6%.

L’analisi del fenomeno ha coperto un periodo relativamente lungo (dal 1990 al 2004), per avere un campione il più possibile vasto per numero e per cambiamenti dovuti all’età. Si è dedotto che il troppo fumo può influire negativamente sul cervello, aumentando problemi come la depressione, l’ansia, l’insicurezza. Questo fa in modo che la persona cerchi ancor di più rifugio nelle sigarette, in un circolo vizioso che alla fine conduce direttamente alla rottura dell’equilibrio che porta al suicidio. Ciò non toglie che resta vera anche la prima ipotesi, ovvero che soggetti già molto deboli mentalmente fumino per darsi coraggio, aumentando però così i problemi che già hanno.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico