Home » Benessere » Obesità: dipende anche da cosa "nascondiamo" in frigo

Obesità: dipende anche da cosa "nascondiamo" in frigo

Qual è il principale problema delle persone sovrappeso? Sembra banale, è vero, ma è sempre lui … il frigorifero. O meglio, le abitudini alimentari che esso custodisce. Uno studio americano condotto ad Atlanta, presso la Emory University, ha studiato le abitudini delle persone sovrappeso o obese e ha visto che molte di loro “nascondono” il cibo convinte che questo solo basti. Nel frigo delle persone grasse, si trovano spesso cibi leggeri e nutrienti davanti e in fondo… tutto il resto!

E “tutto il resto” sono cibi troppo grassi, troppo dolci, cibi da friggere o da mangiare sul divano, o mentre si lavora al computer o guardando la TV. L’obesità è un problema ormai mondiale, e con esso diventano mondiali le malattie cardiache che si trascina. Porre un limite o un rimedio drastico è importante e si deve partire proprio dal frigo, che non deve essere più un “nascondiglio”. Per prima cosa gettate via, o donate alle opere di carità, tutti i cibi grassi, i dolci, gli snack-spazzatura che contribuiscono a farvi ingrassare. In secondo luogo, organizzate una dieta seria e sana con un bravo dietologo, una dieta che non vi tolga alimenti ma ve li dosi. Riorganizzate la dispensa, comprando apposta cibi più sani, evitate di stare troppo tempo seduti e di mangiar pesante la sera, a cena. Gli alimenti, di per sé, non sono sbagliati… è l’uso che ne facciamo e come e quando li consumiamo che ci fanno sbagliare. E’ l’ambiente e l’abitudine che ci rende grassi, e non solo in casa ma anche fuori. Per questo devono cambiare la mentalità e i gusti, non il frigorifero!

admin

x

Guarda anche

Ecco alcuni consigli per usare bene la Curcuma

Anti infiammatoria, anti tumorale, protettiva del sistema immunitario … buona. Ecco molti dei vantaggi e ...

Condividi con un amico