Home » Benessere » Retinite pigmentosa: ecco il numero verde per sapere tutto

Retinite pigmentosa: ecco il numero verde per sapere tutto

Se soffrite di retinite pigmentosa, da oggi potete affidarvi a un numero verde -800 879 697- per sapere novità, per chiedere consigli, anche per capire quali caratteristiche ci vogliono per sottoporsi o meno a determinate cure. Per esempio, per sapere se è il caso o meno di sottoporsi all’impianto delle protesi americana Argus II che l’Italia -prima al mondo, dopo gli USA – ha adottato effettuando già 12 impianti.

La retinite pigmentosa colpisce una persona ogni 4.000, è una malattia ereditaria, degenerativa, con esito progressivo verso la cecità. Spesso i malati e i loro parenti si sentono isolati, forse perchè non essendo una malattia mortale viene trattata poco dai media e dai giornali, eppure la retinite limita moltissimo la vita e può anche causare depressione in chi man mano vede spegnersi il mondo davanti ai propri occhi. In attesa della prossima Giornata Mondiale della Retina, dunque, l’Associazione Retina Italia Onlus ha voluto fare ai propri associati questo prezioso regalo: l’istituzione di un numero informativo gratuito.

Come già detto, il numero verde 800 879 697 fornirà anche informazioni sulle nuove cure, come appunto le nuove protesi che si impiantano a Pisa (presso il locale policlinico universitario) e che da tre anni sono già divenuti interventi di routine. Le protesi sono biocompatibili, funzionano alla perfezione e senza causare effetti collaterali nel tempo. Per potersi sottoporre a tale impianto, tuttavia, ci vogliono caratteristiche ben precise sia di età che di anamnesi e altre utili informazioni che verranno svelate dagli operatori che risponderanno al numero sopra scritto. Un aiuto importante che farà sentire più considerati questi pazienti e chi sta loro accanto.

admin

x

Guarda anche

Abitudini alimentari sbagliate: raddoppiato rischio carie tra piccoli

Abitudini alimentari sbagliate raddoppiano il rischio di carie tra i più piccoli. L’allarme arriva da ...

Condividi con un amico