Home » Benessere » Estate: ecco quattro malattie da evitare

Estate: ecco quattro malattie da evitare

Sono quattro le malattie legate al caldo, tipiche dell’estate, e assolutamente da evitare finchè possiamo proteggerci: colpo di calore, collasso o esaurimento, crampi da calore, eruzioni cutanee. Non tutte sono gravi o preoccupanti ma sono fastidi che sarebbe bene evitare comunque, per godersi al meglio le vacanze. I crampi da calore e le eruzioni cutanee, per esempio, non sono eccessivamente pesanti ma possono diventarlo per chi lavora all’aria aperta e deve affrontare il sole anche in estate.

La più grave di tutte è sicuramente il colpo di calore: si presenta con capogiri, malesseri diffusi, nausea, svenimento e può portare anche al coma. Se si verifica chiamate subito i soccorsi e intanto portate la persona all’ombra, allentate i vestiti e cercate per quanto possibile di bagnarla e reidratarla. L’esaurimento o collasso è appena meno grave del colpo di calore, ma ugualmente una condizione di emergenza che include stanchezza, sudorazione, nausea, svenimento e anche qui è importante chiamare subito i soccorsi.

I crampi da calore provocano spasmi muscolari e fitte allo stomaco o degli arti in combinazione con eccessiva sudorazione e la sete. Mentre le eruzioni cutanee, causate dalle ghiandole sudoripare ostruite o infiammate, prevedono un trattamento e un lungo riposo lontani dal sole, ecco perché preoccupano chi deve lavorare all’aperto.
Tutte queste malattie comunque si possono e si devono evitare. Lavorando coperti, con l’acqua sempre a disposizione, evitando le ore calde della giornata, evitando di esporsi al sole senza creme, bevendo spesso anche bevande energizzanti

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico